Vacanze da sogno in barca a vela
in Italia

Scopri di più
Visitare
Percorsi emozionanti
Paese sicuro
Isole soleggiate

L’Italia è una delle migliori destinazioni per la vela

L’Italia è un famoso paese turistico, visitato da milioni di visitatori ogni anno per passarvi le proprie vacanze.

Il turismo nautico svolge un ruolo importante nel settore turistico in Italia. La Costiera Amalfitana, la Sardegna, la Sicilia, le piccole isole vulcaniche e l’isola di Capri sono le mete più attraenti per i diportisti.

Essendo l’Italia una delle migliori destinazioni al mondo per velisti, ti assicuriamo che qui non c’è spazio per nemmeno un attimo di noia.
“Lo stivale” italiano è immerso profondamente nel Mare Ionio, nel Mar Tirreno e nel Mar Adriatico, che, in combinazione con la sua ricca storia, diventa un posto quasi troppo bello per essere vero! Quindi, come fare se devi scegliere soltanto una località per la tua vacanza? È vero. Sarà una scelta difficile.

Valuta: Euro

Informarsi ora
posti

Le migliori destinazioni per una vacanza in barca a vela

La città di Tropea in Calabria

Tropea è una piccola città in Calabria sita sulla costa che si affaccia al Mare Tirreno e la cui storia inizia in epoca romana.

Porto Cervo in Sardegna

Sito nella parte settentrionale della Sardegna, questo porto è diventato sinonimo di lusso ed eccellenza. Anche se si tratta di un posticino piuttosto piccolo (con soli 421 residenti), Porto Cervo offre tutto ciò che un porto di lusso deve avere.

La Costiera Amalfitana in Campania

Sotto le ripide rocce sulla costa del Mar Tirreno si trova la piccola città di Amalfi che è una delle più affascinanti città italiane e un luogo di grande valore storico.

Previous
Next
vela

Le zone di navigazione a vela in Italia

La costa italiana è piuttosto massiccia, caratterizzata da molte regioni con diversi tipi di venti e condizioni meteorologiche. Si può, certamente, dire che le due isole maggiori, Sardegna e Sicilia, sono molto più ventose del Golfo di Napoli e della Riviera ligure (l’area intorno al Golfo di Genova), ma nei mesi estivi i venti sono molto meno intensi rispetto al restante periodo dell’anno e quindi in questa zona, a differenza dalle altre parti del Mediterraneo, aumenta la tendenza di navigare a motore. Ma se preferisci la navigazione in mari leggermente più calmi, ti toccherà rimanere nel Mare Tirreno e nelle zone attorno al Golfo di Sorrento vicino a Napoli oppure nella regione di Calabria con i suoi bellissimi porti di Tropea o Vibo Valentia.

Una delle parti più belle d’Italia, ideale anche per la navigazione comoda a bordo di un catamarano, è sicuramente la costa toscana – la regione nota per la sua bellezza. Puoi partire da Livorno o da Cecina e, navigando lungo la costa toscana, ammirarla insieme all’isola di Elba (una località di importanza storica e una delle ultime dimore di Napoleone). E se desideri sfruttare al massimo il sole, potresti spostarti navigando ulteriormente verso il sud d’Italia e godere di un’atmosfera quasi mistica della regione di Puglia con le sue affascinanti cittadine medievali. A Santa Maria di Leuca, o in qualche altro porto turistico pugliese, puoi prendere a noleggio la tua imbarcazione.

La costa italiana

La costa italiana è talmente ricca di tantissimi volti e luoghi molto interessanti da visitare che diventa davvero difficile scegliere le migliori dieci, venti o addirittura cento destinazioni adatte alla vela e al godimento estivo.

La costa siciliana è ricca di storia e fascino naturale. Non sorprende quindi che le destinazioni come Cefalù nei pressi di Palermo, o Taormina, attirino centinaia di migliaia di persone ogni anno. La costa più amata dai diportisti è forse quella della Sardegna, nota per la sua bellissima e lussuosa zona di Porto Cervo, un vero fiore all’occhiello. Degna della fama di cui gode è anche la Rivera ligure (la costa ligure) con i suoi splendidi porti come ad esempio Portofino, uno dei più affascinanti porti turistici d’Europa, oppure l’incantevole Manarola. Altre splendide destinazioni tutte da scoprire navigando lungo la Costiera Amalfitana sono Positano e Praiano e intraprendendo un’escursione a piedi si può visitare anche Ravello. Puoi altrettanto visitare la costa calabrese con la destinazione nautica Tropea, di fronte all’isola di Sicilia. Infine, l’Italia vanta anche la costa ionica e quella adriatica, con una centinaia di straordinarie località, da Venezia a Taranto.

Scegli l’imbarcazione

La scelta del tipo di imbarcazione con cui andare a vela dipende generalmente dal budget a tua disposizione, dalle dimensioni del gruppo e dal tuo metodo di navigazione preferito. Addirittura, sono disponibili diversi tipi di barche a vela da noleggiare senza (a scafo nudo) o con l’equipaggio completo.

Trova il tuo yacht
Barca a vela
2-12 peersone
La barca più popolare che è una scelta eccezionale per i viaggiatori attivi e le coppie. Offrono la classica esperienza di navigazione e tendono a variare di dimensioni da 30 a 64 piedi.
A partire da 1000 €
Catamarano
2-12 persone
Questo offre un’esperienza di navigazione più fluida rispetto alla normale barca a vela e sono la scelta perfetta per gruppi o famiglie più grandi. Le dimensioni variano spesso da 38 a 70 piedi, con una media di circa 42 piedi.
A partire da 3500 €
Caicco
8-20 persone
Queste barche sono generalmente perfette per gruppi più numerosi. La maggior parte di questi ha sei cabine e viene fornito con tre / quattro membri dell’equipaggio. Le dimensioni della nave tendono a variare tra i 60-100 piedi
A partire da 4000 €
Yacht a motore
2 – 12 persone
Gli yacht a motore hanno da 1 a un massimo di cinque cabine a seconda delle loro dimensioni e tendono a variare da 30 a 100 piedi.
A partire da 3000 €

Hai una domanda per noi?

Barca a vela, catamarano, yacht: ti chiedi che tipo di barca scegliere? Quali luoghi visitare? Abbiamo risposte a queste domande e molte altre. Quindi non esitare a metterti in contatto con il nostro team amichevole oggi!

extras

Stagione della vela e il clima

L’Italia gode di un clima mediterraneo caratterizzato da estate asciutte e calde ed inverni freschi e umidi. La temperatura media estiva varia tra 26° e 30° C sulle aree costiere. I mesi di luglio ed agosto sono considerati come alta stagione e anche i prezzi di noleggio charter in tale periodo sono più alti. La mezza stagione comprende i mesi di maggio, giugno, settembre e ottobre, quando anche i prezzi di noleggio charter sono più bassi e il tempo è ancora molto bello, caldo ma leggermente più ventoso.

permessi
Certificato di vela
Skipper qualificato
Corso di radio

Requisiti per la locazione a scafo nudo

Devi essere in possesso di due patenti nautiche se vuoi navigare oltre le 6 miglia dalla costa italiana senza uno skipper a bordo.

– la patente nautica in corso di validità – il certificato dello skipper (licenze originali)
– il certificato internazionale di competenza (ICC),
– la licenza di esercizio RTF (il certificato radiotelefonista – VHF)
– la lista equipaggio (crew list) in corso di validità – verificata dall’Autorità Portuale locale (in caso di ogni cambiamento, è necessario comunicarlo alle autorità quanto prima possibile)